Torna una vittoria Brescia Salernitana 3-1

Brescia Salernitana 3-1 fololive
Brescia Salernitana 3-1 fololive

Esordio contro la capolista Salernitana di Castori al Rigamonti per il nuovo allenatore Dionigi. Formazione molto rimaneggiata con Joronen in porta, a destra Sabelli, a sinistra Martell, Chancellor e Mateju centrali, in mezzo Dessena, Van de Looi e Jagiello, in attacco Spalek, Ragusa e Torregrossa.

Il Brescia domina la partita fin dal primo minuto, le occasioni fioccano una dopo l' altra fino al meritato vantaggio di Van de Looi che in mischia porta in vantaggio le rondinelle.
Il giusto raddoppio arriva con Spalek, in tuffo di testa insacca sul secondo palo.
Sabelli sfiora il terzo gol con Sabelli che colpisce il palo.
Gli ospiti cercano una reazione, ma la squadra di Dionigi riprende possesso dell' incontro fino all' invenzione di un calcio di rigore assurdo per la Salernitana che al 43' accorcia immeritatamente le distanze grazie all' arbitro incapace.

Nella ripresa i biancoblu non subiscono il contraccolpo del rigore inesistente subito, anzi continuano a produrre gioco, trovando il 3 a 1 con una grande azione di Bjarnason che entra in area da sinistra e con un rasoterra, leggermente deviato da un difensore, sorprende il portiere avversario e chiude la partita, nonostante Ayè, subentrato a Ragusa, sbagli inesorabilmente tutte le palle giocate. L.M.

Brescia-Salernitana 3-1
RESCIA (4-3-3): Joronen; Sabelli, Chancellor, Mateju, Martella (91′ Verzeni); Dessena (78′ Labojko), Van de looi, Jagiello (68′ Magraviti); Spalek (68′ Ayè), Torregrossa, Ragusa (68′ Bjarnason). A disp. Kotnik, Zmhral, Ghezzi. All. Dionigi

SALERNITANA (3-5-2): Belec; Bogdan (69′ Lopez), Gyomber, Aya; Kupisz, Dziczek, Di Tacchio (69′ Capezzi), Cicerelli (45′ Anderson), Casasola (87’Antonucci); Tutino (87′ Giannetti), Djuric. A disp. Adamonis, Gondo, Mantovani, Iannoni, Barone, Baraye. All. Castori

Arbitro: Aureliano di Bologna

Note: Marcatori: 3′ Van de looi, 21′ Spalek, 43′ Tutino (rig.), 76′ Bjarnason; angoli 9-6; ammoniti: Ragusa (B), Dessena (B), Di Tacchio, Anderson (S): Recupero: 3′ st

Solo un pareggio tra Brescia e Cremonese 2-2

.

.