MONZA BRESCIA 0-2 per la serie A ci siamo anche noi

MONZA BRESCIA 0-2 fotolive
MONZA BRESCIA 0-2 fotolive

Tutta la stagione in una partita, dopo 37 partite, si decide tutto a Monza in 90'.

Pep Clotet schiera Joronen tra i pali con Karacic a destra e Martella a sinistra, Mangraviti e Cistana centrali, Van de Looi a centrocampo davanti alla difesa, con Bisoli e Ndoj in mediana, Bjarnason dietro le punte Ayè e Donnarumma.
Primo tempo equilibrato, con un Brescia solido e fortunato quando Frattesi pur impapinandosi, triva la traversa.
Nella ripresa Bellusci abbatte Ayè ultimo uomo ma viene graziato da Pairetto al 48', ma al 60' prende il secondo giallo ed esce lasciando in 10 i monzesi.
Il Brescia si impossessa della partita, con un tiro da fuori area Jagiello trova Ayè sulla traiettoria a deviare in gol con la pancia il vantaggio biancoblu al 69'.
Mangraviti in mischia assesta la zampata vincente per il raddoppio al 78'.
Le rondinelle amministrano il finale di partita e spaventano tutti con una rimonta eccezionale e quattro vittorie consecutive, per la serie A ci siamo anche noi!

MONZA-BRESCIA 0-2 (0-0)

Marcatori: 70′ Ayè (B) 79′ Mangraviti (B)

Monza (3-5-2): Di Gregorio; Bettella, Bellusci, Pirola; Sampirisi, Frattesi (80′ Ricci), Barberis, Colpani (65′ D’Errico), Carlos Augusto (75′ D’Alessandro); Gytkjaer (65′ Diaw), Mota Carvalho (75′ Balotelli) All. Brocchi (Sommariva, Donati, Boateng, Scaglia, Barillà, Armellino, Scozzarella)

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Karacic, Cistana, Mangraviti, Martella (71′ Mateju); Bisoli, Van de Looi (71′ Labojko), Ndoj (59′ Jagiello); Bjarnason (80′ Pajac); Ayè (80′ Ragusa), Donnarumma All. Clotet (Abdrenacci, Semprini, Papetti)

ARBITRO: Sig. Pairetto di Nichelino (Tolfo e Prenna)
ESPULSO: Bellusci (M) AMMONITI: Ndoj (B) Bettella (M) Frattesi (M)

.

.