.

Il Brescia cala il pokerissimo sul Cosenza 5 a 1 al Rigamonti

Brescia-Cosenza 5-1 fotolive
Brescia-Cosenza 5-1 fotolive

Squadra che vince non ai cambia, Inzaghi ripresenta lo stesso modulo e la stessa formazione che ha espugnato Terni domenica scorsa.

Non fa paura il Cosenza ripescato, ma merita rispetto: nel calcio non esiste nulla di scontato, soprattutto nella serie B italiana, per cui le rondinelle iniziano concentrate e solide, si piazzano nella metà campo ospite e creano almeno 12 palle-gol nei primi quarantacinque minuti, concretizzandone due. Dopo i gol di Jagiello e Van de Loy nel primo quarto d'ora, i nostri rifiatano qualche minuto: Joronen ripete il miracolo di Terni e nega il gol agli ospiti con un grande intervento. La squadra allora reagisce e chiude in attacco il primo tempo, sfiorando il terzo gol.

Nella ripresa SuperPippo non ha nessuna pietà degli ospiti e cala il pokerissimo con un gran gol di Tramoni che stoppa a seguire alla Robi Baggio prima di freddare l'estremo difensore avversario, poi con Van de Looi, doppietta ed infine con Moreo servito perfettamente da Palacio. Il gol della bandiera di Gori non ci rovina la serata. Finisce 5 a 1 con le rondinelle a punteggio pieno dopo due partite, ora la pausa e poi si va ad Alessandria. L.M.

Brescia-Cosenza 5-1 tabellino

BRESCIA (4-3-2-1): Joronen; Mateju, Cistana, Mangraviti, Pajac; Leris (38′ st Olzer), Van de Looi, Bertagnoli (38′ st Ndoj); Jagiello (23′ st Bisoli), Tramoni (24′ st Moreo); Bajic (23′ st Palacio). A disp.: Andreoli, Capoferri, Linner, Chancellor, Papetti, Spalek. All.: Inzaghi

COSENZA (3-5-2): Saracco; Vaisanen, Minelli, Rigione; Corsi, Vlorenzi, Vallocchia (30′ st Florenzi), Boultam (40′ st Venturi), Sy (40′ st La Vardera); Gori, Sueva (20′ st Caso). Matosevic, Borrelli, Maresca, Prestianni, Arioli. All.: Zaffaroni

ARBITRO: Meraviglia di Pistoia
MARCATORI: 9′ pt Jagiello (B), 14′ pt Van de Looi (B), 12′ st Tramoni (B), 22′ st Van de Looi (B), 25′ st Gori (C), 45′ st Moreo
NOTE: Spettatori circa 4mila con rappresentanza ospite. Espulsi: -. Ammoniti: Sy (C), Boultam (C). Angoli: 6-5 per il Brescia. Recupero: 0′ pt – 0′ st

.

.