REGGINA 0 BRESCIA 2 Le pagelle

REGGINA  0 - BRESCIA 2 fotolive
REGGINA 0 - BRESCIA 2 fotolive

Joronen S.V. assiste dalla sua area allo show dei compagni senza dover fare nulla.

Karacic 6,5 presidia la sua fascia e crea anche in avanti, prestazione con poche sbavature. (24’st Sabelli 6 cerca di ri-ambientarsi, aiuta la squadra a controllare il risultato).

Cistana 7 domina sugli attaccanti avversari, esce a testa alta ed appare in controllo dell situazione.

Mangraviti 7 dalle sue parti non si passa, la Reggina non riesce mai a farsi pericolosa anche perché lui è sempre attento.

Pajac 6,5 l'ammonizione gli fa saltare la prossima sfida al Rigamonti con la Ternana, spinge per mettere al sicuro il risultato, poi dal 2 a 0 in poi, pensa a presidiare la sua fascia senza mai perdere i duelli con gli avversari
(18’st Huard 6, partita tranquilla, senza invenzioni eclatanti, ma anche senza errori clamorosi).

Bisoli 7 una diga in mezzo al campo, si fa vedere anche in area avversaria, con una girata chiama alla parata in corner Micai sullo 0 a 0.

Van de Looi 7,5, una partita superiore al suo standard, infila la difesa locale mandano in rete Ayè, finalmenete il metronomo che tutti volevano. (36’st Andreoli 6,5 sempre sul pezzo, entra bene in partita).

Leris 7 un' ottima partita sia in interdizioni che nella costruzione del gioco (18’st Bertagnoli 6, se la cava nella mezz'ora finale, senza mai lasciare spazio agli avversari).

Jagiello 7, padrone del centrocampo, Micai gli nega il gol con una prodezza, un fuorigioco ininfluente ravvisato su Moreo, gli cancella il gol del 3 a 0.

Moreo 6,5 si muove su tutto il fronte d'attacco, manda in gol Ayè con l' assist del 2 a 0.

Ayé 8, il movimento a mezzaluna che manda in tilt la difesa calabrese e gli permette di involarsi per l' 1 a 0 è da grande attaccante, il tiro a giro all'incrocio dei pali è un gol da Champions League, cosa chiedere di più ad un giocatore al suo esordio dall'inizio dopo mesi di acciacchi e di infortuni? (24’st Tramoni 6,5 entra bene nel finale, brillante e veloce, ma un po' troppo nervoso: si prende il giallo nel finale)

Inzaghi 8,5 ancora una partita dominata in trasferta, ancora una vittoria lontano dal Rigamonti che è un record assoluto per un singolo girone. Rivoluziona mezza squadra ed ha la risposta che voleva da chi ha buttato nella mischia, una panchina incredibilmente lunga gli permette di fare i cambi giusti al momento giusto, pur dovendo rinunciare a gettare nella mischia gente come Palacio, Bajic, Ndoj e Papetti che sarebbero titolari ovunque in serie B: Cellino si sta muovendo alla grande sul mercato. L.M.

IL BRESCIA DOMINA A REGGIO CALABRIA! REGGINA 0 BRESCIA 2

Rondinella 2022 d'Oro puntata 8


Puntata 8 in studio il professore Dino Santina, Claudio Bonetti e il #calciologo Massimiliano Lanzani #rondinelladoro welltvchannel #lastoriacontinua nel corso della puntata sono stati presentati i quadri di Agostino Maifredi donati dalla famiglia Tommaselli all'Associazione Giorgio Zanolli Editore, le opere saranno messe all'asta nel Galà della Rondinella d'Oro e il ricavato sarà donato all'ABE Brescia

Rondinella d'Oro 2022 puntata 7


Rondinella d'Oro 2022 puntata 7 in studio Claudia Carzeri, Claudio Bonetti, Silvio Basso, il Calciologo Lanzani Massimiliano e in collegamento Skype Omar Pedrini #rondinelladoro @welltvchannel 21/03/2022 h 22:00 Conduce Giuseppe De Maria

6ª PUNTATA RONDINELLA D'ORO 2022


Rondinella d'Oro 2022 puntata 6 in studio Andrea Caracciolo BiRondinella d'Oro 2009 e 2014, Claudio Bonetti e il Calciologo Massimiliano Lanzani @welltvchannel 14/03/2022 h 22:00 Conduce Giuseppe De Maria

5ª puntata Rondinella d'Oro 2022


Rondinella d'Oro 2022 puntata 5 in studio Roberta Morelli, la Rondinella d'Oro 1982 Gabriele Podavini, ex Rondinella Claudio Bonetti e il Calciologo Lanzani Maximiliano #rondinelladoro @welltvchannel 07/03/2022 h 22:00 Conduce Giuseppe De Maria

.