Brescia castigato ancora nel recupero 1-2 per la Lazio

Brescia Lazio 5 Gennaio 2020 Fotolive Emanuele Pennacchio
Brescia Lazio 5 Gennaio 2020 Fotolive Emanuele Pennacchio

Un buon Brescia con le solite amnesie difensive che portano al rigore ed all' espulsione, Balotelli gran gol, solito Spalek indisponente, Torregrossa sostituito per fare spazio ad un difensore dopo l' espulsione di Cistana. Arbitraggio discutibile, tifosi ospiti idioti che pensano solo ad insultare e non tifano la loro squadra, una tifoseria che fa veramente pena.

Grande primo tempo del Brescia che passa meritatamente in vantaggio con un grande Balotelli che risponde agli insulti beceri di una tifoseria laziale vergognosa ed insacca un diagonale rasoterra di sinistro.
La Lazio è incapace di impensierire la difesa bresciana fino al rigore assegnato da un arbitro indecente che non contento, espelle pure Cistana che sfiora appena l' avversario che si lascia cadere in area.

La ripresa vede ancora il Brescia sfiorare il vantaggio con Bisoli che si mangia un gol già confezionato da un ottimo Tonali.
Nel finale Corini ripete l' errore di Parma, inserisce un inutile laterale e sposta Mateju centrale, invece di inserire una torre per contrastare l' unico gioco che sa fare la Lazio in questa partita, ovvero palla lunga e sperare: all' ultima pallaccia calciata dai romani dalla propria metà campo in area avversaria, il Brescia soccombe e subisce un gol immeritato.


La Lazio scippa tre punti al Brescia grazie ad un arbitraggio pessimo condito da Mazzoleni di Bergamo al Var.

Furto clamoroso della Lazio a Brescia che con un solo tiro in porta ed un rigore porta a casa tre punti immeritati.
Brescia scippato clamorosamente dopo aver giocato in dieci dal 40' di gioco.

BRESCIA
Joronen, Sabelli, Mateju, Tonali (82' Semprini), Spalek (46' Viviani), Torregrossa (42' Mangraviti), Chancellor, Cistana, Bisoli, Romulo C., Balotelli.
A disposizione (Andrenacci, Alfonso, Gastaldello, Zmrhal, Ayé, Magnani, Matri, Morosini).
Allenatore: Salvatore Lanna

LAZIO
Strakosha, Luiz Felipe, Correa, Parolo (58' Cataldi), Immobile, Lulic (77' Polimo), Caicedo, Milinkovic-Savic, Radu (58' Menendez), Lazzari, Acerbi.
A disposizione (Guerrieri, Proto, Gabarron, Berisha, Quissana , Adekanye, Soares, Marusic).
Allenatore: Simone Inzaghi

Arbitro: Gianluca Mangariello della sezioe di Pinerolo.
Marcatori: Balotelli (BRESCIA), Immobile (LAZIO), Immobile (LAZIO)
Ammonizioni: Cistana, Tonali, Balotelli, Radu, Parolo, Bisoli, Menendez, Cataldi, Chancellor
Espulsioni: Cistana
Spettatori: 14370

Il Brescia regala il pareggio a Parma 1 - 1

Il Brescia frena ancora 0 2 con il Sassuolo

Al Rigamonti il Brescia asfalta il Lecce 3 a 0

Il Brescia riaccende la speranza 0 1 alla spal

Il Brescia in caduta libera 0 3 contro l'Atalanta

Il Brescia frana nella ripresa Roma 3 Brescia 0

Il Brescia sprofonda in casa 0 4 con il Torino

Troppi errori a Verona finisce male Hellas 2 Brescia 1

Non basta un Brescia arrembante Brescia 1 Inter 2

Il Brescia frana nel secondo tempo 3-1 per il Genoa

Brescia e Fiorentina non si fanno male pareggiando 0-0

Napoli 2 Brescia 1 arriveranno anche i punti

Brescia 1 Juventus 2

Udinese 0 Brescia 1 decide Romulo

Il Bologna riporta il Brescia sulla terra 3-4

Il Brescia perde solo di misura 1-0 al Meazza contro il Milan

Un Brescia veramente impressionante 0 -1 a Cagliari

.

.