Il Brescia CHIUDE ultimo 3-0 contro il Sassuolo

Sassuolo vs Brescia porte chiuse per il coranavirus serie A, 9 Marzo 2020. Fotolive Filippo Venezia
Fotolive Filippo Venezia

Ancora una pesante sconfitta per il Brescia che a Reggio Emilia dura solo 44' fino al gol regalato da Chancellor a Caputo. Fino ad allora il Brescia si era reso più pericoloso con le parate di Consigli a fermare Balotelli due volte ed una Zmrhal.

Il Brescia si presenta contro il Sassuolo senza i nazionali Cistana e Tonali, con Balotelli (con il rientrante Torregrossa in panchina) a cercare i gol che tolgano il Brescia dall' ultimo posto in classifica. Lopez presenta ancora Ayè, l' attaccante con le statistiche più scarse tra i maggiori campionati del mondo : pochissimi tiri in porta nessun gol, il maggior numero di passaggi sbagliati...Donnarumma lasciato ancora una volta a marcire in panchina.

In difesa esordio assoluto per il classe 2002 Papetti, scelta condivisibile visto che in panchina restano un Gastaldello scndaloso quando ha giocato dall'inizio ed un Mangraviti mai convincente nelle poche occasioni avute per mettersi in luce.

Nel primo tempo Caputo porta in vantaggio il Sassuolo al primo tiro in porta. Il Brescia ha invece creato tre palle-gol, due con Balotelli ed una con Zmrhal, ma Consigli si è sempre salvato.
Ottimo l' esordio di Papetti classe 2002.
Discutibile la scelta di schierare il solito impalpabile Ayè lasciando in panchina Torregrossa e Donnarumma.

Nella ripresa è un monologo del Sassuolo che trova gol, pali, traverse e pure gol in fuorigioco, mentre le rondinelle crollano miseramente all'ultimo posto in classifica.
Possiamo stendere un velo pietoso sugli ultimi mesi: dalla doppia vittoria su Spal e Lecce, 11 partite senza vittorie !
Decisivo il pessimo mercato invernale.

Tabellino

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Toljan (9' st Muldur), Romagna (27' st Marlon), Ferrari, Rogerio; Bourabia, Djuricic, Locatelli; Berardi (31' Defrel), Caputo, Boga. A disp.: Pegolo, Peluso, Obiang, Raspadori, Chiriches, Haraslin, Magnani, Ghion, Kyriakopoulos. All.: De Zerbi

Brescia (4-3-1-2): Joronen; Sabelli, Chancellor, Papetti, Martella; Bisoli (21' st Skrabb), Dessena, Bjarnason; Zmrhal; Balotelli (31' st Donnarumma), Ayé (12' st Torregrossa). A disp.: Andrenacci, Gastaldello, Ndoj, Mangraviti, Romulo. All.: Lopez

Arbitro: Manganiello, Marcatori: 44', 17' st Caputo, 30' st Boga Ammoniti: Romagna, Rogerio, Locatelli (S), Bisoli, Balotelli, Sabelli (B)

 

.

.