Brescia Verona Le pagelle di Calcio Brescia

Brescia 2 - Verona 0 fotolive
Brescia 2 - Verona 0 fotolive

Joronen 7, qualche incertezza iniziale, ma tiene la porta imbattuta con parate non banali, si infortuna al ginocchio destro, ma tiene duro fino alla fine

Sabelli 6 in difficoltà sulla fascia destra, lotta con grande sacrificio, lo aiuta spesso Spalek

Papetti 7,5 festeggia la maggiore età regalandosi il gol del vantaggio con un imperioso stacco di testa su corner di Tonali, imbavaglia gli attaccanti ospiti e sbaglia pochissimo

Mateju 6,5 presidia l' area di rigore, anche sulle palle alte, una buona prestazione senza sbavature

Martella 6,5 alterna gravi sbagli in impostazione ad ottimi interventi difensivi, getta una punizione dal limite con un tiraccio lontano dai pali

Tonali 6,5 è in ripresa, anche se gli manca ancora la condizione ottimale, pennela un calcio d' angolo perfetto per la testa di Papetti, nel finale perde una palla sanguinosa regalando un' occasione a Verre, Joronen ci mette una pezza

Dessena 6 in crescita nel secondo tempo dopo un primo tempo difficlltoso

Bjarnason 6 argina con costanza le velleità avversarie sulla sua fascia, poco lucido in fase di finalizzazione

Spalek 7 la miglior partita stagionale, spostato in fascia dopo una stagione fallimentare fuori ruolo, sfodera un' ottima prestazione, dando una grossa mano ad un Sabelli in difficoltà. Al 95' ha ancora fiato per avviare l' azione del raddoppio ed è pure fortunato che il suo appoggio finale era fuori misura, ma Torregrossa recupera la sfera servendo Donnarumma

Torregrossa 7,5 palo, traversa, assist per il raddoppio su una palla persa: indomabile, lotta su ogni pallone ed alla fine, finalmente, la fortuna lo bacia sul contrasto vincente che fa schizzare la palla a Donnarumma

Donnarumma 6,5 dopo una partita non eccezionale, ha il merito di insaccare imparabilmente il gol della sicurezza il bomber è tornato

Semprini 6,5 entra bene in partita presidiando, fuori ruolo, la fascia sinistra

Viviani 6,5 finalmente esordisce in serie A, entrando subito bene in partita: non fa rimpiangere Tonali

Zmrhal 6 entra nel finale senza infamia e senza lode

Lopez 7 porta a casa il derby del Garda con un solido 4-4-2, abbandonando il trequartista per palese mancanza di tale giocatore in squadra.
Ha la rosa limitata dal mercato insufficiente di gennaio, ma il 2 a 0 contro una squadra della parte sinistra della classifica è meritatissimo.
Sbaglia solo a bruciare gli ultimi due slot dei cambi nel giro di un minuto: se Joronen non ce l' avesse fatta, avremmo dovuto finire la partita in 10, senza un portiere a difendere la porta nei minuti finali. L.M.

Inter-Brescia Le pagelle di calciobrescia

.

.