Torino Brescia 3-1 le pagelle di Calcio Brescia

Torino 3 Brescia 1 fotolive
Torino 3 Brescia 1 fotolive

Joronen 6 sul primo gol non fa il miracolo dopo la deviazione di Mateju, sul secondo la palla rimpallata da Papetti finisce proprio sulla testa di Belotti, sul terzo non riesce a respingere lateralmente e Zaza, sciabattando un po' trova la rete, per il resto fa una buona prestazione.

Sabelli 5 soffre quando è puntato, non aiuta la costruzione fluidificando poco e male

Mateju 5 regge solo un tempo, poi è frastornato dopo lo sfortunato autogol sun un tiro errato di Verdi che sarebbe finito lontanissimo dai pali, spreca di testa un gol già fatto, Sirigu ci arriva perche la sua schiacciata è goffa e troppo centrale

Papetti 6 regge bene il confronto con le punte avversarie, sfortunato anche lui quando ribatte il tiro di un Verdi baciato dalla fortuna: sulla traiettoria trova Belotti che insacca

Martella 5,5 dopo un primo tempo convincente, crolla miseramente nella ripresa

Tonali 5 pennella un ottimo corner per la testa di Mateju, ma non regge il confronto col centrocampo avversario, cerca sempre il passaggio più semplice, senza mai verticalizzare, troppi palloni persi o giocati male

Dessena 6 un buon primo tempo dove tampona e porta palloni in avanti, nella ripresa sparisce

Spalek 6 lotta su ogni pallone, nel primo tempo domina la sua fascia, nella ripresa cala con tutta la squadra

Bjarnason 5,5 qualche sbavatura di troppo, argina bene gli avversari con grinta, ma è poco pericoloso

Donnarumma 4,5 spreca una quantità industriale di palloni e sbaglia tutte le palle-gol che gli sono capitate

Torregrossa 6,5 fa reparto praticamente da solo sbloccando il risultato con una gran sgroppata finalizzata da un cucchiaio sontuoso, poi però sbaglia il raddoppio più volte

Viviani 6 compitino svolto con diligenza, ma qualche amnesia di troppo gli abbassano il voto

Skrabb 5 entra con sufficienza, appare svogliato e poco motivato,

Zmrhal 5 non difende, non imposta, poca sostanza

Ndoj 5,5 si intravvede la classe, si intravvede anche che non è ancora in forma

Ghezzi s.v Lopez gli concede ancora qualche minuto di esperienza

Lopez 6 illude con un ottimo primobtempo, ma al primo episodio sfortunato, la squadra si squaglia, tre gol dove c'è sempre il tocco decisivo di una rondinella: prima Mateju infila imparabilmente Joronen, poi Papetti tocca in maniera decisiva per l' assist a Belotti, infine Joronen para, ma sui piedi di Zaza, troppa sfortuna in un tempo solo ? La rosa si sa che è risicata, per cui la sufficienza per lui resta piena anche se perde

.

.