Ultima trasferta con sconfitta Lazio Brescia 2-0

Lazio Brescia Fotolive
Lazio Brescia Fotolive

Il Brescia si presenta a Roma con la rosa, ridotta schierata nel consueto 4-4-2 di Lopez, schierando Andrenacci tra i pali, a destra Sabelli, a sinistra Mateju, centrali Papetti e Gastaldello, ala destra Zmrhal, a sinistra Spalek, in mezzo due nuovi "millennium" come Tonali e Viviani, in attacco Torregrossa ed Ayè.

Nel primo quarto d' ora inizia meglio la Lazio, per alcune palle perse da Ayè e Sabelli, ma le azioni più pericolose sono del Brescia che spreca la migliore palla-gol di questo primo scorcio di incontro, con Torregrossa che, su perfetto corner di Tonali, tutto solo di testa alza inopinatamente sopra la traversa da pochi passi, graziando la disattenta difesa locale.
Altre mischie in area laziale sono gettate al vento da Ayè, Spalek, Zmrhal e Sabelli che non riescono a finalizzare le azioni d' attacco bresciane con tiri deboli rimpallati o tra le braccia di Strakosha.
Al 17' gol per la Lazio: uno-due elementare tra Correa ed Immobile in grado di beffare i difensori bresciani, in particolare Gastaldello, Sabelli e Spalek saltati come birilli.
Le rondinelle reagiscono e per una ventina di minuti cercano il pareggio, ma solo Zmrhal è pericoloso con un tiro dal limite che finisce vicino all' incrocio dei pali.
Prima parata per Andrenacci che su un rasoterra da fuori area di Luis Alberto, il portiere biancoblu si distende e devia in corner al 37'-
Clamoroso pasticcio Mateju-Gastaldello, Immobile conclude debolmente addosso ad Andrenacci, amnesia di Sabelli che si dimentica di inseguire un pallone in area, sul cross Immobile di testa impegna Andrenacci che si salva in corner.


Ancora un colpo di testa alto di Torregrossa su corner di Tonali al 44'.
Al 47' l'incerto Massimi manda tutti negli spogliatoi sull' 1 a 0 per i laziali, nonostante il Brescia non abbia demeritato in questo primo tempo.
Fallaccio di Papetti su Immobile, giallo che comporterà la squalifica, campionato finito per il classe 2002 .
Al 53' Milinkovic di nuca, Andrenacci reagisce prontamente.
Gomitata al volto di Tonali su Luis Alberto, giallo quasi rosso per lui.
Buona azione Torregrossa-Ayè, sponda per Tonali che viene murato.
Ancora Torregrossa di testa sull' ottimo traversone di Mateju dalla mancina, Acerbi salva in corner, ma Massimi non lo concede.
Lunga azione manovrata del Brescia al 67', ma il colpo di testa finale di Torregrossa è completamente sballato.
Clamoroso errore di Mateju, Immobile spreca sparando a lato sul primo palo al 73'.
Goffo intervento di Gastaldello che mette in corner, sul traversone Andrenacci rinvia coi pugni.
Esce al 78' il capitano trentottenne Gastaldello, alla sua miglior partita stagionale, entra il giovane Semprini, Mateju si sposta centralmente.
Errore clamoroso di Immobile in contropiedeche si presenta davanti ad Andrenacci, ma la spara a lato.
All' 83' ancora Immobile in contropiede da solo, stavolta non sbaglia e segna il due a zero per i laziali.
All' '87 ancora una buona parata per Andrenaccia sul tiro dal limite di Milinkovic.
Esce un inconcludente ed impalpabile Ayè, torna Ndoj.
Spalek atterrato al limite, Massimi non vede, nel contropiede la traversa salva Andrenacci sul tiro a botta sicura di Luis Alberto dopo una respinta corta dello stesso portiere.
Nel recupero grandissima parata di Andrenacci sul rasoterra a colpo sicuro di Immobile.
Ancora Immobile da posizione defilata prende il palo esterno.
L' ultima partita in trasferta dei biancoblu si chiude con una sconfitta per due a zero, per lunghi tratti le rondinelle hanno messo in apprensione la Lazio senza per altro impegnare seriamente Strakosha. buona la prestazione di Viviani.

LAZIO
Strakosha, Patric, Luiz Felipe (84' Vavro), Acerbi (86' Bastos), Lazzari (55' Marusic), Milinkovic-Savic, Parolo, Luis Alberto, Jony (55' Lukaku), Immobile, Correa (84' Adekanye).
A disposizione (Guerrieri, Proto, Anderson, Armini, D. Anderson, Cataldi, Moro.).
Allenatore: Simone INZAGHI

BRESCIA
Andrenacci, Sabelli, Papetti, Gastaldello (77' Semprini), Mateju, Spalek, Tonali, Viviani, Zmrhal, Torregrossa, Ayé (87' Ndoj).
A disposizione (Alfonso, Chancellor, Mangraviti, Cistana, Ghezzi.).
Allenatore: Diego LOPEZ

Arbitro: Luca MASSIMI della Sezione di Termoli.

Marcatori: Correa, Immobile.
Ammonizioni: Lazzari, Papetti, Tonali.
Note: Gara disputata a porte chiuse, recupero 2' pt e st 5'.

Il Brescia sconfitta in casa dal Parma 1-2

.

.