Un Brescia veramente impressionante 0 -1 a Cagliari

Cagliari Brescia Fotolive
Cagliari Brescia Fotolive

Il Brescia ricomincia in serie A con lo stesso piglio con il quale ha dominato la serie B. Un solo brivido per il Brescia nei primi minuti per un buco clamoroso dei nostri centrali nel quale si infila Joao Pedro che contrastato alla disperata da Chancellor, sbaglia sull’ uscita di Joronen.



Cagliari in grave difficoltà con il gioco manovrato dei biancoblu che dominano il centocampo. Padroni di casa salvati solo dalla Var che annulla per pochi millimetri un gran gol di testa di Donnarumma e da Rafael. Solo Ayé e soprattutto Spalek deludono in questo esordio positivo delle rondinelle che avrebbero meritato il vantaggio alla fine dei primi 45’ di gioco.
Il Brescia riparte da dove aveva finito il campionato scorso : imponendo il proprio gioco su un campo ostico mettendo in risalto le stesse caratteristiche che ben conosciamo e conquistando tre punti strameritati. Dopo un primo tempo dominato, durante il quale la Var ed il portiere locale negavano il vantaggio, nella ripresa ripartiba col piglio giusto trovando ancora il gol di testa con Bisoli che però rientrava dal fuorigioco millimtrico con un attimo di ritardo. poi la Var era finalmente benigna e coglieva un netto fallo di mano in area sull' ennesima sponda aerea del gigante Canchellor ; rigore che con grande freddezza realizzava il nostro bomber Donnarumma.
Da quel momento il Brescia si piazzava a difesa del risultato con i cambi di Corini che comandavano alla squadra di alzare il muro in difesa.
Il Cagliari trovava il pareggio, ma stavolta era Castro ad essere in fuorigioco.
La grande parata di Joronen nel finale su Joao Pedro, sigilla una grande vittoria esterna per le rondinelle che possono attendere con più tranquillità l'esordio di SuperMario Balotelli ed il ritorno di Torregrossa.

L.M.


Cagliari Brescia le pagelle

I 19 Convocati da Eugenio Corini per Cagliari

.

.